lunedì 10 marzo 2014

Come nasce un ciondolo.

Fra  i tanti componenti swarovsky, che ho nella mia scatola, più volte mi son riguardata lo square che vedete in foto, senza mai avere l'ispirazione.

Desideravo creare qualcosa che fosse frutto della mia fantasia e senza nessuno schema.

Poi un giorno ho pensato di provare ad incastonarlo come di solito si fa con i rivoli, che sono tondi e di svariate misure. Lo square misura 2 cm per lato, quindi non è ne grande ne piccolo, ma non semplice da maneggiare. La difficoltà più grande è stata quella di mettere il giusto numero di perline per ogni lato altriment lo square o non entra, o va largo, nell'incastonatura.
Dopo questo passaggio si passa alla fase "dell'abbellimento" e qui bisogna dare spazio alla fantasia!
Il ciondolo finito si presenta così.

Agli angoli ho messo un bicono swarowsky, nel giro successivo ne ho messi due per ogni angolo formando un piccolo fiocchetto. Per finire ho realizzato un gancio triangolare e l'ho cucito creando così un rombo. 

Ma volevo fare ancora di più. Dato che, dal foro centrale, si poteva intravedere una lavorazione retrostante, ho provato a realizzarla. Questo è il risultato, che devo dire mi piace molto, creando quindi un ciondolo double face.

Purtroppo le foto, come sempre, non rendono la brillantezza e il luccichio degli swarovsky, ma dal vivo è bellissimo!!!!


25 commenti:

  1. Ma che bella idea xhe hai avuto patriii... ma come hai fatto a crearlo cosi bello senza uno schema...sei ina creativa bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea viene man mano che perlini e che vedi altri lavori. Ti viene la voglia di sperimentare. Grazie tesoro.

      Elimina
  2. Ciauuu Tata ....mmmm...Sono indecisa ...non so quale lato mi piace di più o.O !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciauuuu... vabbè pensaci un pochino e poi decidi,ma sono contenta che almeno una delle due ti piace. Io ho ancora gli occhi di fuori per il tuo ricamo che non mi aspettavo fosse così bello e armonioso.

      Elimina
  3. Ci capisco poco io di swarosky ,square ecc ecc , per me è arabo, posso solo soffermarmi ad ammirare cio' che voi tessitrici di pietre e perline riuscite a fare, vi guardo con ammirazione e un pizzico di invidia.Le spiagazioni tecniche che dai Pa ,mi aiutano a capire meglio quello che c'è dietro ogni tua creazione ed apprezzarne ancora di piu il valore , perchè mi rendo decisamente conto del grande lavoro che c'è dietro e di quanta pazienza e tecnica ci sia dietro..! Non smettero' mai di dirti quanto ti ammiro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandy, è difficile capire cosa c'è dietro a un lavoro manuale,che sia questo o un altro. Ore ed ore ad infilar perline,con ago e filo,ma la soddisfazione è tanta nel vedere poi l'oggetto che prende forma nelle mie mani. Ti ringrazio per l'ammirazione che hai nei miei confronti e ti abbraccio.

      Elimina
  4. Che grande creatività! Sei davvero brava e fantasiosa... complimentissimi! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Viviana, grazie per i complimenti....dopo tanto lavoro fanno piacere.

      Elimina
    2. te li meriti tutti! :D

      Elimina
  5. Spettacolare!!! Bellissimo in entrambi i lati... quanta pazienza e bravura si respira da queste foto.
    Complimenti sinceri... un ciondolo davvero "importante"! ^_^

    Ps. Scusa se commento solo ora... ma ora ho notato... che imbranata!!! -.-'

    RispondiElimina
  6. Cara Patrizia sembra che GFC stia dando una tregua e sono corsa qui a memorizzarmi... alla prossima! ^_^ Un caro saluto... stammi bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jenny, sono felicissima di averti qui nel mio blog e che sei riuscita ad iscriverti! Un saluto anche a te.

      Elimina
  7. VEdo solo ora... che belli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazieeeee.....meglio tardi che mai....un abbraccio

      Elimina
  8. Ciao Patrizia, GRAZIE per essere passata dal mio blog e per aver lasciato un commento. Ti ho aggiunto ai miei contatti, spero di risentirti presto. Complimenti per il tuo blog e per i tuoi lavori. Questo ciondolo è stupendo. CIAO da Martha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, l'ho fatto con piacere, un saluto e a presto.

      Elimina
  9. Ma che ciondolo stupendo!
    Complimenti veramente!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie mille Maria! ricambio volentieri il tuo abbraccio.

      Elimina
  10. ciao Patrizia é davvero meraviglioso ,hai fatto le fotine passo passo !!!l avevo giá visto e anche commentato !! Brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rita, grazie mille tesoro bello!

      Elimina
  11. veramente molto ma molto bello. Mi piacerebbe saperlo fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Martha, mai dire mai, potresti anche imparare!!

      Elimina
  12. Ciao Patty!!! bè posso dire che non ho parole'?? amo tantissimo gli swarowski e questo ciondolo che hai realizzato è a dir poco bellissimo e fatto davvero con cura...traspare proprio tanta passione, creatività e amore...complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emanuela, sono tante le creazioni che faccio con gli swarowski, non dimenticare di seguirmi. Ciao e alle prossime creazioni

      Elimina