domenica 11 maggio 2014

Ti ho conosciuto su Google +

Come è cominciata io non lo so. Così dice una canzone di Eros Ramazzotti, fatto sta che mi son ritrovata su Google+. In quello che si definisce un mondo virtuale, ho avuto modo di "incontrare" molte persone; hanno attirato la mia attenzione con una foto, un aforisma o un post pubblicato su un blog contribuendo a rendere piacevole la mia permanenza su G+.
Sopratutto mi hanno fatto compagnia in questo periodo di riposo forzato.

Ma con alcune di loro c'è stata empatia, un feeling particolare, ed anche complicità, proprio come accade nella vita reale. In questi giorni, nella mia mente, ha preso sempre più forma un grande desiderio: quello di incontrarvi di persona.
Magari un giorno un genio della lampada sarà disposto ad esaudirlo. Nell'attesa faccio appello alla mia "immaginazione", la quale è ben felice di venirmi in aiuto, complice nei miei voli pindarici.
Ed allora è insieme a lei che vi rivolgo un invito. Vi andrebbe di incontrarci virtualmente???
Sii?
Avete detto sii !
Meraviglioso suono per le mie orecchie!!

Nel mondo dell'immaginario non esiste ne giorno ne ora, ma concedetemi di scegliere un luogo, questo: Piazza Navona a Roma , non per giocare in casa, la mia scelta è motivata.
Ritengo che questa piazza racchiuda una sorta di magia, che ho avuto modo di percepire più volte durante le mie passeggiate nelle serate estive (son molte le leggende ad essa dedicate). 

ECCOLA


Ci incontreremo li, vicino alla fontana Dei Quattro Fiumi. Siete pronte? chiudete gli occhi, allacciate le cinture, la macchina dell'immaginazione sta per decollare! Buon Viaggio.

Il sole è gradevole sul mio viso e su tutto il mio corpo, sono qui, non nascondo ne la mia gioia ne la mia emozione che proverò nel vedervi arrivare.
Sento una voce che mi grida il mio nome, è Sandy, mi corre incontro con le braccia aperte e la lacrimuccia ,che non si fa attendere, le riga la guancia. La bella Sandy, sempre pronta ad essere di aiuto agli altri; si avvicina ad un piccione chiedendogli se, per caso, avesse bisogno di aiuto nello spiccare il volo. Lui di rimando le risponde: "ma che vole questa, io me sto a riposà" Piccione ingrato!!! povera lei, ci rimane proprio male, tze, vai a far del bene.
Sta arrivando Martina; tiene tra le mani una sorta di "banchetto ambulante"che ricorda la piccola fiammiferaia. Ma al posto dei fiammiferi ci sono tanti meravigliosi bijoux creati con le sue manine e tanti barattoli di Nutella tutti per noi. Che carina che sei Martylele!
Si, credo che quella bella creatura sia Ritakikka, sorridente,sensibile e riservata, imbarazzata non sa chi salutare per prima, vai Ritakikka, buttati e abbraccia chi ti capita! Ha svaligiato un negozio di perline e il telegiornale ha detto che a Lugano non si trovano più cioccolatini. Lo credo bene, li ha comprati tutti per noi, la generosità fatta persona! Nel frattempo, la lacrimuccia di Sandy si è moltiplicata a dismisura, necessita un lacrimatoio.
Vedo spuntare una massa di riccioli biondi: Viviana! la sua carnagione ricorda la  Regina Bianca delle Cronache di Narnia. Sorregge a fatica un enorme rotolo in pergamena, mentre ci interroghiamo sul "cosa sia", ci informa lei stessa. Ci ha portato in anteprima, il suo prossimo "breve" post;non ha il dono della sintesi (lei). Al suo fianco si intravede una figura non ben definita,alta e possente,indossa una lunga tunica grezza,quasi bianca. E te pareva che veniva senza di Lui? (perdonami Tu da lassù, la mia è una sana ironia lo sai no? perdonami anche tu dolcissima Vivy!) abbraccia tutte...e Sandy? fa quel che ha fatto finora...si verrà a creare una tale umidità co ste lacrime!.....Inconfondibile dal colore dei suoi occhi, non posso sbagliare è Jenny  trascina a fatica un carrello di quelli che si usano per andare a fare la spesa al mercato. Stracolmo di pacchi di zucchero Eridania in regalo per noi; tanto non lo ha pagato offre la ditta! (il mio è incartato con una pagina del libro di Coelho). Che bella torta di mele!!! (spero che non sia la stessa del post di qualche giorno fa). L'ironia le scorre nelle vene ed è tremendamente contagiosa, bella la mia rana dalla bocca larga! Maronna (detto alla napoletana) aiutami tu; troverò l'interruttore per spegnere la sua...come dire..."loquacità". Spero si trovi tra le scapole, l'abbraccio, palpo, no,non c'è non è dotata del pulsante OFF. So rovinata...ma si dirige verso Viviana e li giù bla..bla..bla. Grazie Vivy per la salvata che mi hai dato. Nel frattempo Martina e Ritakikka perlinano, che rabbia!
Cos'è questo suono di trombe...entra trionfante lei...Rita G, si avvicina dicendo che, a causa degli elevati costi dei traghetti tra l'Africa e lo stivale, si è costruita un'imbarcazione che ha parcheggiato sulle sponde del Tevere. Sarà vero? si certo...potrebbe essere vero...dalla Guerriera c'è da aspettarselo! Indossa un bellissimo arco ed una faretra colma di frecce, ma dalla spalla destra "scivola" una meravigliosa sciarpa di lino, magistralmente ricamata con delle perline bianche di varie forme e misure. Già...le due facce della stessa medaglia!!!
Mi volto di scatto,mi sento osservata..si che è lui, li fermo e impassibile, lo chiamo,ma che fa...scappa? Rita G tende il suo arco: Arduino, fermo lì brutto rospo o ti.....Lui non sa se gettarsi nella fontana o sperare che qualcuna di noi lo baci affinchè si trasformi in un bellissimo Principe!! Arduì...mannaggia a te, quello era un ranocchio non un rospo!! che pazienza ci vuole con questo qua! Ma cosa tiene in mano....Vocabolario della Lingua Italiana..speriamo almeno che lo legga!?!? A questo punto Sandy tira fuori dal suo borsone quel che tutte ci aspettavamo che ci portasse in "dono". Si proprio come fa la Befana, e quale miglior luogo di Piazza Navona dove, il 6 gennaio, tra bancarelle e Befane è meta storica per noi romani. I nostri occhi brillano tra pochette e cestini realizzati con amore e gusto dalle sue manine magiche, non trovo aggettivi per descriverle...qualcuno mi aiuti! Siamo felicissime, sembriamo delle adolescenti (un po sceme) alla loro prima gita scolastica, nonostante il rospo che lamenta il fatto che non sa che farsene di pochette e cestini. Rita G tende il suo arco..il misero china il capo e si acquieta. Ritakikka e Martina hanno terminato degli orecchini. Mo le strozzo!!! Ma...ma...si che sono loro: Nonsolopasticci di Faby e Ricette sfogliate! hanno accettato anche loro il mio invito...quante teglie... quanti vassoi.. ma dai, davvero avete cucinato per noi!?!? corriamo ad aiutarle, Viviana ha gli occhi di fuori: "dove c'è cibo c'è Viviana" (spot della Barilla rielaborato) valido anche per Jenny. Ed allora sapete ora cosa si fa? Prima che Sandy allaghi la piazza, come era usanza fare nell'antica Roma, si va tutte a Villa Borghese (vedi Wikipedia) tovaglie sul prato e che inizi la festa!!!!!
La mia fantasia si ferma qui, ora che sia la vostra a lavorare, ad immaginarci li sedute sul prato.

Si è fatta sera, infilo la giacca, ho voglia di fare due passi, cammino da sola e rido da sola, come quando ridiamo per le str.... che ci scriviamo a volte nei commenti (vedi ieri e ieri l'altro e di sicuro anche domani) è stata una splendida giornata, anche il mio braccio/spalla ringraziano!!!
ALLA   PROSSIMA 

P.S. gli orecchini che hanno realizzato Ritakikka e Martina, erano per me!!!!!


50 commenti:

  1. Che stupendo incontro virtuale davvero...è bello ciò che una virtualità può creare ed io mi lego sempre più a diverse persone. Non sapevo (mea culpa) del tuo riposo forzato, spero tutto bene e che le cose vadino meglio.
    Non disto molto da Roma, ci ho abitato ci ho lavorato e vengo ancora spesso per lavoro ed il posto tra quelli che amo di più è proprio Piazza Navona...ma vabbè che lo dico a fare Roma e i romani sono nel mio cuore sempre, ho molte amicizie lì. Un abbraccio sincero Pat e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son contenta di averti qui nel mio blog. Ti assicuro che,anche se frutto della fantasia, l'incontro è stato colmo di emozioni! Grazie per i complimenti riferiti a noi romani, ed ora tra le tue amicizie ci sono anche io. Ci siamo appena conosciute,ma è nella mia intenzione coltivare la nostra conoscenza. Ora vengo da te, ho letto il tuo post,ma presa da altro non ho commentato.
      Buona domenica anche a te.

      Elimina
    2. ^______________________________^ ti ringrazio Pat cara davvero, assolutamente si sei tra le mie amicizie anche tu. La tua stessa intenzione è anche la mia davvero. Un abbraccio

      Elimina
    3. e..grazie tesoro bello....si vede che sei amica di Jenny..anche tu con la bocca larga. Chiedi a lei i retroscena di questa definizione. Bacioneeee
      Pat

      Elimina
    4. ahhahahahaha si si ho sempre fatto sti sorrisoni dalla bocca largaaaaahaahahahaha bacioooooooo

      Elimina
    5. ahhahahahah anzi meglio ^_________________________^
      Mile con questo faccino, alla Pat ricordiamo la rana dalla bocca larga (ricordi la barzelletta?).
      Felice che anche tra voi sta nascendo una splendida amicizia ;)

      Giusto per non continuare a fare la misteriosa con te Pat, riguardo alla storia "de che stamo a parlà", colgo l'occasione per rivelare che per ben 2 anni anche io come Mile ho fatto "vai vieni" da Roma (o meglio provincia... i castelli), Per questioni di cuore però... magari per lavoro ahahahah
      Quindi qualche termine o modo di dire lo conosco più che bene... vai tranquilla! Anche questo era destino misà... un breve ma intenso corso di lingua romana prima di incontrarci :D
      Vi riabbraccio donzelle! E ^____________________^ SMACKKKKKKKKK

      Elimina
    6. Jenny cara...avevo intuito la questione di cuore..hai volte sento anche il "tono"della voce....ma c'è stato anche un vai e vieni dai castelli a nocera??? ma questa è un altra storia....

      Elimina
    7. è una altra storia si... molto "altra" ahahah Ma a te posso dirlo: c'è stato anche un vai vieni al tempo e scusa il ritardo nella risposta, ma sai a volte anche i miei neuroni (ammesso che ci siano ancora) fanno un vai vieni di continuo :P

      Elimina
  2. Ma Pat tutto lo zucchero che vuoiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ahahahhahahahahaha tanto non lo ha pagato offre la ditta ahhahahahahah ma che morireeeeeee!!! Giuro che ho dovuto fermarmi a leggere un attimo (vabbè un attimo è ridicolo come tempo rispetto a ciò che è stato), ma altrimenti ci lasciavo le penne davvero, anzi i peletti di scimmia ahhahaah Ho ancora gli spasmi nella pancia :D
    Non me lo aspettavo minimamente questo incontro splendido, pieno di spensieratezza e valori irrinunciabili... hai reso quella piazza ancor più bella Pat! Speciale anche per me ora!

    E cmq per la cronaca si scoprì che, al momento di stendere le torte sul prato, erano rimaste solo le tovaglie... qualcuno aveva nascosto tutte le torte nel suo carrello del mercato (che all'occorrenza era diventato peggio della borsa di Mary Poppins) per fare una piccola marachella e ridere di "gusto" per le facce attonite che gli altri avrebbero fatto. (we l'hai detto tu che ognuno era libero di continuare con immaginazione :P).

    Ok! Sono buona... rimedio al danno: poi Rita avrebbe sicuramente incolpato arduino e da lì altri teatrini e rospi sarebbero volati... per finire tarallucci e vino, grazie alla genialata di Pat nel distrarre l'insospettata colpevole di turno, con una scusa simil "mi racconti la barzelletta della rana dalla bocca larga?" ^__________________________________^
    Si imbottirono di risate e buon cibo come se non esistesse un domani, cantando, ballando e rompendo i co... ehm arrivando rumorosamente nelle orecchie dei vicini, ignari della gioia che si stava celebrando... il mondo per loro ormai non bastava e si spinsero oltre i confini dell'immaginazione.

    Un abbraccio Pat... grazie per questo meraviglioso viaggio che solo tu potevi regalare smack smack scack ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello sapere che ti sei divertita. Certo, tornare a casa con il carrello vuoto... ma dimmi una cosa, appaga la mia curiosità. Ne siete venute a capo tu, Sandy e la Viviana a proposito della trappola per le formiche? insomma è meglio farle "scivolare" sull'olio essenziale di eucalipto (anche molto costoso,conviene tenersi le formiche) oppure farglielo annusare? o come dice Sandy una trappoletta con lo zucchero.
      I vicini si son lamentati assai, riceveremo di sicuro una comunicazione dal comune di Roma.
      Un abbraccio a te, al tuo modo di fare nell'essere sempre pronta ad un "botta e risposta" all'insegna dell'ironia.

      Elimina
    2. Siete voi a tirar fuori il meglio (ed il peggio confesso... finestre rotte a parte) di me ;)
      Cmq io lo zucchero l'ho portato ma mi spiacerebbe tantissimo per le formichine uffola.... magari il rimedio che Vivy ha consigliato sarebbe più altruista, dato che scapperebbero per l'odore ma resterebbero illese (io al momento non ho esigenze particolari per provare). Quindi aspetteremo la prossima puntata... ^_^

      Elimina
  3. Cara Patrizia ....mi vuoi fare scendere la lacrimuccia ...nooo!!!per ognuna di noi hai trovato le giuste parole hai fatto centro!!!..Bellissimo questo incontro anche se virtuale ..T.V.T.B......Grazie ...Ritakikka.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellaaa lei..no..no...qui si ride e basta! ho solo riportato, a modo mio, quel poco che ho percepito di voi! grazie a te.
      Pat

      Elimina
  4. Noo ma che grande sei Patry???? W la fantasia! Ogni tanto è bello dar sfogo a queste cose!! È vero il mondo virtuale, a volte ci fa conoscere delle splendide persone, non sarebbe poi un'impresa impossibile, volere è potere dai, magari un giorno, si organizza un bel incontro:))) beh poi il luogo che hai scelto è stupendo, quindi chi non vorrebbe venire?????
    Mi è piaciuto un sacco questo post, l'ho letto grazie a Jenny che l'ha condiviso, ora lo ricondivido anche io, la tua genialità, va premiata!!!!
    Un baciooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ringrazio Jenny, responsabile di tante belle risate, e ringrazio te per essere qui a commentare. Sono innamorata di Piazza Navona, ha davvero qualcosa mi magico, la notte è popolata di artisti e si respira un'aria particolare....si certo non mettiamo limiti alla provvidenza, può darsi che un giorno ci ospiterà davvero.
      Pat

      Elimina
  5. Patty. Ma che bello. Sono appena tornata dal ospedale. E ti leggo. Mi hai fatto fare un sorriso. Diciamo che e proprio bello questo tuo incontro. Il tuo polso?! Io ti ringrazio di ♥ x il sono qui tra l agitazione di ieri mi ha colpito e tutti i vostri commenti mi hanno davvero fatto bene. Quindi grazie !! Ps2: ho cercato di vedere se Trovavo in versione e book il libro . Ma ho deciso mi rechero in biblioteca( quando un po di trambusto e passato) e vado a prenderlo . Mi feremero al bar, berrò un caffè e nella mia mente verró a piazza navona da te. Cosi lo beveremo insieme ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se il mio "sono qui" ti ha colpito e se, in qualche modo ti ha aiutato, mi riempie di gioia. Non pensare al libro ora...in questo momento le tue energie vanno canalizzate a qualcuno che ne ha bisogno. Ti aspetto al bar Tre Scalini di piazza Navona, un bacio.
      Pat

      Elimina
  6. ahahahaha!! Patrizia!! Non so se mi hai fatto più ridere o piangere... dalle risate e la commozione! Che emozione che emozione!! All'inizio non capivo dove volevi arrivare ma poi: nà genialata! Mi è piaciuto troppo questo post e questa tua fantastica idea! Anche io mi sono soffermata a pensare a quanto sarebbe bello incontrarci... e tu mi hai fatto assaporare un pò il momento :D Una specie di favola... e che divertente vedere come ci hai immaginate ahahahaha mi hai fatto morire, e grazie per avermi visto insieme a Lui, troppo bello! Poi mi è piaciuta troppo la descrizione di Rita marooooo ahahaha, bellissima.
    Hey Jenny!! vieni qua che facciamo due chiacchiere che Pat non sa cosa si perde... :P :P
    Sandyna, ecco un fazzolettino! Basta piagne molla una pochette!! :P ^__^
    Ritakikka guarda che ti chiama Rita... (e nel frattempo me sgraffigno una cofana di cioccolatini... )
    Io ci vedo fare bagordi fino all'alba, parlarci sopra le parole così da non capire chi o cosa sta dicendo l'altra, ridere delle scemenze e gioire del miracolo di esserci conosciuti, ringraziando Lui, visto che partecipa alla festa! E poi "santa Faby" finalmente, finalmente non guarderò solo le tue leccornie! sta volta me le pappo di gusto!! Mi sono vestita larga apposta! Così mi ci stanno anche le bontà di ricette sfogliate, che mi gusterò osservando Rita all'inseguimento di Arduino mentre giocano al gatto e al topo!
    Grazie Pat, grazie davvero e... a proposito: what sintesi??? :P :P :D
    Un bacione e vi voglio bene amiche e amici miei! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah Vivy la chiacchiera ci appartiene... e magari anche le chiacchiere spunteranno fuori anche se non è carnevale :D Preghiamo insieme e diciamo... Dio ascoltaci Dio esaudiscici (sempre con affetto! ;) ). SMACKKKK

      Elimina
    2. Viviana!! il mio intento era quello di farvi ridere, sapessi quanto ho riso io nello scrivere il post. Ma la commozione fa parte dell'emozione, e se si prova vuol dire che si sta vivendo. Non è impossibile che accada, il vero incontro, se siamo state bene virtualmente, figurati dal vivo. Nel frattempo mi "vaccino" contro le persone logorroiche, faccio appello a Lui che mi protegga da risate e abbracci contagiosi.Mi porterò l'ombrello per ripararmi dalle lacrime di Sandy ecc...insomma prenderò tutte le precauzioni possibili! e che la favola diventi realtà!!!!
      Ti abbraccio e ti voglio bene anche io.
      Pat

      Elimina
    3. anche io lo spero tanto... che la favola si avveri! Conoscervi tutte dal vivo sarebbe una benedizione, e sono convinta che andando avanti, se Dio vorrà, in qualche modo si combinerà! ♥ un bacione a te e a Jenny e a tutti! :D

      Elimina
  7. Fantastico!!! Sperando che un giorno tutto ciò si realizzi davvero, mi ha fatto sorridere ed emozionare! Un racconto simpatico, che si fa leggere tutto d'un fiato, che racconta i caratteri di ognuno che siamo riusciti a capire senza neanche conoscerci. Bellissima idea, ti ringrazio di cuore per aver pensato anche a me e... alle mie teglie! :D :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come non si poteva non pensare a te!! Non solo per le teglie (ma portale eh! :P), ma perchè da quello che ti conosco, sei senza dubbio simpatica, gentile solare e insomma... una che non può mancare no! Un bacione Faby!!! :D

      Elimina
    2. Faby carissima, son contenta che sei venuta all'appuntamento! non si può stare con la lingua di fuori davanti al monitor...necessita di assaggiare dal vivo! Ma la tua simpatia supera le tue ricette, la prossima volta porta anche tuo padre!
      Pat

      Elimina
    3. Ahahahahah mio padre ok ok, anzi non lo so... forse voglio tenervi tutte per me! :D Grazie Viviana e grazie Patrizia, siete persone fantastiche, generose, simpatiche. Non c'è bisogno di conoscervi dal vivo per capirlo!!! E se anche la nostra amicizia non diverrà mai fisica, questa telematica mi basta perchè anche attraverso un monitor riuscite a trasmettermi la vostra allegria e il vostro buonumore. Ed è sempre un piacere leggervi. Sono membro di diverse community di cucina su Google + ma quando sulla destra mi appare l'icona dei commenti leggo sempre prima i vostri perchè già so che per qualche minuto sarò in piacevole compagnia. NUTELLOSE FOREVER!!! :D :D :D

      Elimina
  8. Wow...mi hai fatto sorridere e commuovere allo stesso tempo, è sembrato tutto vero...grazie mille per questo incontro...chissà forse un giorno...prenderà forma :-)))) Ancora grazie per questo splendido racconto virtuale e secondo me quasi reale!!! Un abbraccione grande grande!!!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere venuta con le mani piene di vassoi! era tutto buono....ma se prenderà forma un incontro reale, le dovrai portare davvero!!!
      Un abbraccio a te.
      Pat

      Elimina
  9. ....Ehmm...ritorno da una battuta (hahaahah) ....di caccia...il rospaccio tra un salto e l'altro nelle torte e nei vari cestini pieni di bignè ripeniiiii (sluurp) di nutella ...alla fine son riuscita a inchiodarlo in un albero a tiro di freccia !! Vivianaaaaaaaaa tesoretta bella mollaaaa il carrello della Sandy ...o vado a dire al Ragazzone che ti accompagna che sei una chiacchierona ...uhmmm ...non lo so nemmeno pensare a Lui che già s'avvicina e con la sua mano Benedice ogni una di noi ...io umilmente sto dietro di ...e poi s'avvicina al tronco schioda il rospaccio e je dice ...mmm...me ricordi me quando ero giovane ..cò tutti sti chiodi ...e trasforma Arduino in un tranquillo signorotto panciuto e con una parrucca degna dei cugini di campagna ...e Arduino per ringraziarLo ...intona: "Anima miaaa torna a casa tuaaaa" al chè il Ragazzone si gira verso di me prende il mio arco e una freccia ...e mi dice perentorio : DOVEVI PORTARTI CHIODI PIÙ LUNGHI !!! ....ehh tende in modo Divino l'arco e la freccia fa un punto "croce" da professionista ....Sandy la sento che borbotta: alèèooo...finalmenteeeeeee !!! Viviana invece si commuove e si sfoga su uno dei dieci piani di una torta con una mano e con l'altra afferra una fettona di pizza mentre Jenny dello Buono tra un boccone e l'altro l'aiuta a mandar giù il tutto con fiumi di champagne e anche lei in quanto a tentacoli verso la tovaglia non scherza !!! In tanto Vedo Patrizia che una mano cerca disperatamente di far cambiare il percorso alle formiche con una mia freccia intinta nell'olio essenziale ...ma di essenziale le formiche le fanno: PRRRR ...continuando il loro incedere tra i vari piatti e posate ... al ché ...arrivano un po da ovunque persone che si radunano intorno a noi sconcertate ...ma poi prendono il cellulare e cominciano a chiamare le forze dell'ordine ...e il Ragazzone dice: "Oh mamma Santa ...uff come 2014 anni fa ...ihhh che palleeeeeeee !!!" E io ad un certo punto veloce come il fulmine prendo i quattro angoli della tovaglia (CON TUTTO QUELLO CHE C'È DENTRO) ....e faccio fagotto ...tanto la barchetta che Noè m'ha prestato è grande ...c'è sta spazio pe tuttiiiiii...hihihihihi.........amèn ....la mess...ehmmm...str...ehmmm ....forse qualcosa ...continua non è finita ... ciauuuuu Ammoreeeee Belleeeeeeeeeeeeeeeeeee !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. ahhahahahahh hai detto tutto tu :P Meglio che sto zitta mo... non sono più rana ma polpo all'occorrenza... ed i polpi stan zitti (acqua in bocca... e non solo!) :D

      Grandeeeeeeeeeeeeeeee!!! >--_---^______^---_--< Mini rana con tentacoli... marò! Meglio le upp -.-'

      Ps. Prima ho cancellato lo stesso messaggio perché c'era un errore hihihi Scimmia pignola!

      Elimina
    3. ...eccoti....come è andata la tua battuta di caccia? ..oltre al rospaccio ...meraviglio il Ragazzone che alza la sua mano, e la sua benedizione sta a significare che stiamo facendo "cosa buona e giusta"...ecco chi si è pappata la torta a dieci piani...ma lo champagne chi lo ha portato? ...hai visto che le forze dell'ordine si sono unite a noi? te credo..c'era il Ragazzone e non volevano fare brutte figure...spero ti sia entrato tutto nella barchetta e che l'hai ritrovata al suo posto se no chi lo sente Noè?..tutto bene al ritorno, mare calmo?...pure tu che fantasia.....il continua.....mi stuzzica!
      alla prossima mia cara...Guerriera.
      Pat

      Elimina
    4. ahahahaha! Rita, mi sa che dovrò mettermi un vestito premaman in previsione di quanto mangerò!! ahahaha e poi non vedo l'ora di salire sull'arca!! :D

      Elimina
  10. Oddio oddio hahahahahahahaha ... ho le piangicheeeeeeee !!! ^____________^ Ma che meraviglioso incontro virtuale ci hai fatto immaginare Patrizia .. Come sarebbe bello poterci incontrare davvero porcapaletta! e potervi abbracciare una a una,, vabbeh dai, prometto che non piango per i primi 30 secondi,, ma se vi munite di braccioli e ciambella non fate un soldo di danno.. non si sa mai ^__^..che cavolo ci posso fare se sono lacrimafacile uffi ghghghhghg
    Che belle che siete tutte quante ragazze, e che bello avervi conosciute!, spero davvero che un giorno questo virtuale possa trasformarsi in realta' cosi come è successo tra me e Patrizia,e che le nostre risate, risuonino festose,per tutta Piazza Navona contagiando tutti con una sana e meravigliosa allegria ... Grazie Pa, per averci fatto sognare per qualche minuto un'esperienza immaginaria rendendola quasi palpabile e vera.. smackkkkkkk! ^_____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooo Sandy nooooo basta co ste piangiche!!!! mi hai fatto venire i reumatismi!!! certo tu non vedi l'ora di poterle abbracciare tutte (con me lo hai già fatto)... si potrebbe fare un incontro vero.... noi il semino lo abbiamo piantato, ed ho imparato che nella vita mai dire mai.
      Un bacione grande sugli occhietti un po gonfietti!!!
      Pat

      Elimina
  11. Trovato. .. eccomi in ritardo ma ci sono anchio nell'incontro virtuale.. mi sono troppo commossa, patri hai il dono di trasmettere le emozioni in maniera bellissima ..mentre leggevo il post mi sembrava quasi di stare li...e poi quando parlavi di io e rita che perlinata mi sono ammazzata dalle risate. .ps avevo ragione gli orecchini erano per te. .. un grandissimo baciuzzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martina, ben arrivata, grazie per essere venuta all'appuntamento e grazie per gli orecchini!! io cerco di trasmettere, ma son felice quando arriva!!!
      Se non mi regalavate gli orecchini vi strozzavo!!!
      Un bacio da Pat

      Elimina
  12. Ma che bel post Patrizia!
    Sono contenta che tu ti sia ripresa.
    Amo molto Roma e l'ho visitata solo una volta.
    Bisogna tornarci e ... magari incontrarci!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Roma ti aspetta...quando vuoi io sono disponibile!
      Un abbraccio a te.
      Pat

      Elimina
  13. Ciao! E' stata Jenny a parlarmi di te, così sono venuta a visitare il tuo blog e mi sono unita ai tuoi followers, anche su Google+.
    A presto Pat

    RispondiElimina
  14. Ciao a te Patrizia. Jenny è una persona splendida! ho ricambiato con molto piacere!
    Alla prossima ::

    RispondiElimina
  15. http://lacasinaditobia.blogspot.it/2014/05/premio-la-rosa-dellamicizia.html

    RispondiElimina
  16. certe cose si "sentono"aldilà della blogosfera!!

    RispondiElimina
  17. Ho visto un po' dei tuoi lavori su you tube!
    Ma quanto sei brava?
    Complimenti!
    I tuoi gioielli sono splendidi!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  18. Ciao, per la compagnia ti ho taggata qui
    Ciaoooo

    RispondiElimina
  19. Ecco qui una rosa per te http://milemuamakeup.blogspot.it/2014/06/lovely-blog-award-2014.html passa a ritirare il premio ^_^
    Spero davvero ti faccia piacere un bacione

    RispondiElimina
  20. Che racconto mammamiaaa, una sensibilità spiccata oltre che un artista con talento da vendere. Cara Patrizia anche se in estremo ritardo giungono per te gli auguri per il tuo compleanno che è stato qualche giorno fa...mi perdo sempre qualcosa ehehhe non per volere ma capita purtroppo. Poi nel post che ho scritto ieri sei tra i blog premiati,,,quindi rosa number two pour toi...ahhaha non avevo visto che già l'avevi ricevuta, vabbè due is meik che one dai :-))))
    Un bacione e buona giornata.
    Annarita

    RispondiElimina
  21. So che ne hai già ricevuti ma....anche questo è per te! http://lacasinaditobia.blogspot.it/2014/09/ho-vinto-il-premio-liebster-award.html

    RispondiElimina
  22. Mi è capitato di incontrare persone conosciute sul web... Con alcune sono nate delle amicizie bellissime e con alcuni addirittura un amore... Purtroppo non riesco a scindere la vita virtuale da quella reale, però posso dire che non c'è cosa più bella che dare un volto a chi hai conosciuto solo tramite web!

    RispondiElimina